Trovare il partner ideale

Come trovare il partner ideale?
Qualunque cosa si possa credere a proposito dell’amore a prima vista, trovarlo e instaurare un rapporto duraturo non è mai facile.

Innumerevoli film, spettacoli televisivi e romanzi rosa trasmettono l'idea che l'amore e una vita sessuale appagante sono facili da mantenere quando il vostro partner è quello "giusto". Ma la realtà è molto diversa. Parte del problema risiede nelle aspettative non realistiche veicolate dai media, che spesso portano a delusione e frustrazione quando ci accorgiamo che la vita reale è totalmente diversa.

Secondo C. Raymond Knee della Università di Houston, il successo nel riuscire a trovare il partner ideale spesso dipende dalle teorie implicite che possiamo avere sull’amore. Teorie implicite che hanno a che fare con le credenze e con i pregiudizi che possono influenzare il modo in cui interagiamo con il mondo.

trovare il partner ideale

Per quanto riguardai rapporti, ci sono due tipi di teorie implicite: relazioni basate sulla credenza legata al destino e le relazioni basate sulla credenza legata alla crescita del rapporto.

Il rapporto-destino  si concentra sull'idea che la chiave per una relazione soddisfacente è trovare il partner ideale, o la propria "anima gemella"; al contrario, le persone che credono nei rapporti-crescita, si concentrano sull'idea che la chiave per una relazione soddisfacente è basata sulla crescita della relazione, vale a dire che pur riconoscendo che il rapporto potrebbe non essere perfetto, sono disposti a spendere il tempo e lo sforzo necessario per sviluppare e rafforzare il rapporto di coppia con il tempo.

Entrambe le teorie implicite spesso entrano in gioco nella maggior parte delle relazioni amorose, ma la credenza nel rapporto-destino può influenzare un rapporto negativamente, soprattutto nelle fasi iniziali, perché ogni relazione passerà attraverso i "dolori della crescita", con inevitabili litigi e altri conflitti.

Le persone con forti tendenze a credere al destino, spesso decidono che il rapporto "non è stato concepito per durare" e passano a un altro partner, sperando che il rapporto successivo sarà più appagante; invece, le persone che credono fermamente nella crescita dei rapporti, d'altra parte, sono più disposti a riconoscere che è possibile apportare modifiche necessarie per salvare e migliorare un rapporto.

E la soddisfazione sessuale?

trovare il partner ideale

La compatibilità sessuale poiché è una parte importante delle relazioni sentimentali a lungo termine, non è sorprende che lo scontro Crescita Vs. Destino influisca anche su come è percepita la compatibilità sessuale tra i partner e quindi su quanto possa durare la relazione.

Per le persone con forte credenza nel destino, per esempio, il concetto di "chimica sessuale" è spesso considerato l'aspetto più importante di un nuovo rapporto e quando quel senso di chimica svanisce, si sviluppano seri dubbi circa la bontà rapporto. Inoltre, le persone con forte credenza nella crescita del feeling sessuale sono spesso più disposte a lavorare sui problemi di compatibilità sessuale e quindi hanno maggiore probabilità di rimanere insieme. Come ci si potrebbe aspettare, la ricerca tende a dimostrare che le persone con le credenze sul destino hanno più probabilità di avere relazioni occasionali rispetto alle persone con forti credenze sulla crescita.

I ricercatori hanno scoperto che le credenze sulla crescita e sul destino in ambito sessuale sono fortemente legate alle credenze sulle relazioni in generale.

I MEDIA  influenzano i rapporti?

Un'altra domanda che ha bisogno di essere esaminata è come i media influenzino il tipo di rapporto e le credenze sulla sessualità delle persone. Mentre le idee di "anime gemelle" e "amore a prima vista" sono spesso trattate nei film, televisione e libri, la realtà è spesso molto diversa e molte persone possono trovarsi frustrate dalla ricerca spasmodica del "partner perfetto".

Durante la ricerca di un compagno di vita noi tutti facciamo dei confronti con altre persone, ma solo riconoscendo che sono necessari tempo e impegno ci potremo assicurare un rapporto felice e duraturo e trovare il partner ideale.

Ultimi articoli pubblicati

Le persone spesso usano i termini preoccupazione e ansia in modo intercambiabile, in realtà sono stati psicologici totalmente diversi. Sebbene entrambi siano associati a un generale senso di...
Quando pensi all’immagine stereotipata di psicologo, la maggior parte delle volte appresa dai film, è quello il tipo di psicologo che devi evitare.  Noi che svolgiamo questo mestiere, siamo un po’ ...
Perché curare l’ansia?
17 Ottobre 2017
L’ansia è quella condizione di malessere caratterizzata da un insieme di reazioni fisiche e mentali che compromettono la vita quotidiana di colui che ne soffre. Il soggetto con ansia si percepisce...
Quando si pensa all'intimità, ciò che può immediatamente venire in mente è l'attrazione fisica e il contatto. E questa è una componente enorme di ciò che significa essere intimi. L'intimità è...
I miti comuni e le idee sbagliate. Ecco alcuni luoghi comuni associati alla depressione:1. La depressione è più che tristezza.2. La depressione non è debolezza.3. Gli antidepressivi non ti...