Cos’è la Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

La psicoterapia cognitivo-comportamentale si basa sull'assunto che il comportamento e la sofferenza emotiva, come tristezza patologica o ansia, deriva dal nostro modo di pensare e di interpretare gli eventi.
La finalità del lavoro terapeutico è quello di condurre il paziente verso un graduale consapevolezza e cambiamento dei propri pensieri che agiscono sul comportamento e causano sofferenza. Ciò avviene attraverso l’applicazione di tecniche specifiche e il confronto costante con lo psicoterapeuta, che accompagna il paziente verso una maggiore coscienza di ciò che gli succede a livello emotivo e cognitivo.psicoterapia cognitivo comportamentaleLa teoria cognitivo-comportamentale si fonda sulla convinzione che vi sia una stretta relazione tra pensieri, emozioni e comportamenti ed evidenzia come molti dei nostri problemi siano influenzati dal nostro modo di interpretare gli eventi, di pensare e di sentire le emozioni.


Tale modello prevede una terapia a breve termine, focalizzata sul presente, con obiettivi ben precisi e rende il ruolo dello psicoterapeuta attivo e dinamico. Tutto ciò permette alla persona il raggiungimento di un’esperienza esplorativa efficace, economicamente sostenibile e a tempo determinato.

Caratteristiche:
– pratica e concreta: si basa sulla risoluzione di problemi psicologici ben definiti e concordati con il paziente (eliminazione o riduzione del sintomo, promozione dell’autostima, miglioramento della qualità di vita e del benessere, miglioramento della comunicazione)
– orientata ad uno scopo: psicoterapeuta e paziente collaborano insieme per decidere lo scopo dell’intervento e quali obiettivi perseguire, di volta in volta, durante gli incontri.
– focalizzata sul qui ed ora: concentra l’attenzione su come gestire le situazioni problematiche del paziente lavorando sul presente.
– attiva: prevede l’attiva e partecipe collaborazione del paziente.
– a breve termine: a seconda della tipologia e della gravità del malessere la terapia cognitiva-comportamentale propone percorsi limitati nel tempo.